Con una voce professionale puoi aumentare l’efficacia di una presentazione, un servizio giornalistico, uno spot. Una voce fuori campo di buona qualità è il miglior filo conduttore tra clip video, fotografie,  immagini animate e suoni. La voce di un bravo attore è l’unico modo per trasformare un’insieme di contenuti multimediali in una storia appassionante.

Ormai si moltiplicano le piattaforme che permettono ai professionisti della voce di offrire i propri servigi acustici in nome del messaggio che state impacchettando con cura.

Ho sempre commissionato  i lavori di doppiaggio di cui ero responsabile ad attori professionisti raggiunti tramite il classico giro di telefonate. Qualche sito specializzato che offre voci italiane per documentari, spot e traduzioni era già presente on line ma non  li avevo mai trovati una buona soluzione, lavorare a distanza è sempre un rischio ed i budget purtroppo sono sempre molto limitati.

Collaboro da circa quattro anni con il portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati Angelo Tofalo alla creazione di contenuti multimediali ad uso divulgativo sui temi della sicurezza e nel quarto evento della serie Intelligence Collettiva volevamo semplificare uno scenario geopolitico rendendolo più suggestivo.

Ci siamo messi al lavoro ed abbiamo creato una sorta di videogioco live in cui, in alcuni punti della storia, era anche possibile effettuare determinate scelte. Un modo per rendere più interessanti le informazioni che descrivono uno scenario.

Avevamo circa 40 giorni per realizzare i quattro video con cui avremmo poi giocato live insieme ai partecipanti dell’evento. Tanto per complicarci un altro pochino la vita decidemmo di testare per la prima volta la possibilità di lavorare a distanza con lo speaker che si sarebbe dovuto occupare di narrare la storia del videogioco.

Dopo una ricerca approfondita (ma neanche tanto) optai per una piattaforma che si chiama Voice Bunny , mi è sembrata affidabile perchè offre la possibilità di lanciare un mini-contest a cui possono partecipare gli utenti speaker della comunità.

A 28 ore dall’invio del testo, e delle informazioni aggiuntive utili a spiegarne le sfumature, ho ricevuto 3 voci che leggevano un piccolo pezzo del mio testo!

Posso dire che mi sono sentito moderno?

Delle tre ho scelto quella che mi sembrava più adatta, la voce che aveva meglio interpretato lo spirito del progetto audiovisivo “Un giorno nei Servizi segreti”.

Dopo sole 24 ore mi hanno inviato il testo completo e vi giuro era già quasi perfetto!

A quel punto mi sono sentito nel futuro.

Effettuando il log-in con le vostre credenziali sulla piattaforma potrete in un secondo momento richiedere alcune correzioni.

Devo dire che come prima esperienza mi sono sentito molto soddisfatto. Il servizio funziona.

Mi raccomando… non abusate della pazienza delle voci che lavorano su voice bunny… anche i conigli digitali hanno un’anima.

PS Prossimamente proverò quest’altro servizio per un nuovo progetto
> SPEAKERAGGIO <
Qualcuno lo ha già usato? Potete darmi qualche consiglio?